È meglio accettarsi che distruggersi.

E se invece (qualcuno potrebbe obiettare) l’autodistruzione fosse una tra le tante vie che conducono alla redenzione?

In quel caso, forse, sarebbe meglio non prolungare troppo il percorso autodistruttivo per evitare di perdere quel barlume di lucidità necessario affinché possa realizzarsi la tanto sospirata redenzione…

One reply to “È meglio accettarsi che distruggersi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star